Mon Ami 3000 ha una gestione avanzata delle commesse su due livelli, una caratteristica molto utile per la gestione di commesse molto articolate.

L'operatore può gestire quindi commesse semplici o multi-livello in base alle proprie necessità.

Informazione

Questa funzione è disponibile solo se è attiva la gestione Commesse.

Elenco commesse

Sono disponibili i seguenti pulsanti aggiuntivi:

Stampa riepilogo

Tramite questo pulsante è possibile ottenere una stampa di riepilogo, per ciascuna commessa, con il dettaglio dei costi e ricavi e il calcolo del margine reale e da preventivo per verificare il margine di redditività della commessa.

Commessa

Codice

Codice della commessa.

Abilita sottocommesse

Selezionare questa casella se la commessa deve avere delle sottocommesse.

Descrizione

Testo descrittivo della commessa; il valore indicato sarà riportato durante la ricerca delle commesse e in tutte le stampe.

Categoria

In questo campo è possibile impostare la Categoria di appartenenza della commessa.

Costi / ricavi documenti

L'elenco presente in questa sezione consente di visualizzare lo storico di tutte le operazioni eseguite in relazione alla commessa specificata.

Costi aggiuntivi

In questa sezione è possibile specificare eventuali costi aggiuntivi a quelli specificati nei documenti come, ad esempio, manodopera, materiale di consumo, etc.

Data

Viene proposta la data corrente, modificabile dall'utente.

Magazzino /Articolo

Il campo magazzino è visibile solo se è attiva la gestione Magazzini multipli e sono stati configurati almeno due magazzini, in caso contrario il campo relativo al magazzino non appare e l'utente dovrà specificare solamente il codice dell'articolo da movimentare.

Descrizione

Viene proposta la descrizione dell'articolo inserito.

Unità di misura

Questo campo viene compilato automaticamente con i dati inseriti nell'anagrafica dell'articolo; può essere specificata un'unità di misura alternativa dell'articolo.

Quantità

Indica la quantità di prodotto movimentata; tale valore è riferito all'unità di misura indicata nel campo precedente.

Nota. Se l'unità di misura specificata nel documento è di tipo a Peso, Superficie o Volume, accanto alla quantità risulta accessibile un piccolo pulsante tramite il quale poter indicare le misure dell'articolo; i valori inseriti permettono di calcolare automaticamente la quantità di prodotto movimentata e potranno essere stampati sui documenti impostando i relativi campi nella gestione dei moduli di stampa.

Costo

In questo campo viene caricato il costo dell'articolo, variabile dall'utente.

Totali

In questo gruppo sono riportati i totali relativi al preventivato, ai documenti di ricavo, ai documenti di costo e ai costi aggiuntivi. Viene inoltre visualizzato il margine preventivato / reale a valore e in percentuale.

Opzioni

Commessa chiusa

Spuntando questa casella la commessa in esame NON potrà essere richiamata in nessun documento.

Controparti

Tramite questa finestra è possibile associare alla commessa un elenco di controparti che potranno essere utilizzate con la commessa.

Informazione

Se la lista delle controparti associate NON include nessuna controparte di tipo cliente allora la commessa potrà essere richiamata in qualsiasi documento indipendentemente dal cliente.

Analogamente ai clienti, se la lista NON riporta nessuna controparte di tipo fornitore, l'operatore potrà associare la commessa in esame a documenti intestati a qualunque fornitore.

Gruppi

Questo pulsante consente di visualizzare tutti i gruppi commesse configurati evidenziando quelli in cui è stato inserito la commessa in esame e consentendone la modifica.

Dati contabili

Tramite questo pulsante è possibile indicare indicare un centro di costo / ricavo associato alla commessa.

Avviso

Questo pulsante è disponibile solo se è attiva la gestione Centri di costo.