Questa finestra consente di impostare i valori predefiniti necessari per il corretto funzionamento del modulo riparazioni; i dati impostati saranno considerati in fase di emissione ed evasione delle schede di riparazione.

Causali predefinite per il documento di riconsegna

In questo gruppo di campi devono essere indicate le causali predefinite da utilizzare in caso di vendita o reso non riparato.

Opzioni

Abilita la gestione dello stato 'Non riparato con addebito'

Capita, a volte, che un articolo sia reso NON riparato ma sia comunque richiesto un importo relativo alle operazioni di verifica. Tramite questa opzione è possibile indicare se si vuole gestire questa casistica e, in tal caso, dovrà essere indicato l'importo da addebitare.

Scarica i ricambi con un movimento di magazzino separato

Come impostazione predefinita eventuali componenti utilizzati per la riparazione saranno riportati nel documento reso per poter essere scaricati fisicamente dal magazzino. Per NON riportare nel documento di reso i componenti utilizzati, ma provvedere comunque all'aggiornamento del magazzino, il gestionale consente di generare un movimento di magazzino separato per lo scarico dei ricambi dal magazzino.

Documento

Questo campo consente di indicare il tipo documento da utilizzare per il movimento di magazzino da generare.

Causale

In questo campo è necessario indicare la causale del documento da assegnare al documento. Sono ammesse solo causali di tipo Scarico con controparte Nessuna.

Proponi un listino specifico per le riparazioni

In questo campo è possibile indicare se utilizzare un listino specifico per le schede di riparazione.

Usa un conto specifico per i ricavi da riparazioni

Questo campo consente di impostare il conto da associare all'articolo nel documento di reso. In questo modo il gestionale saprà quale conto utilizzare in fase di contabilizzazione documenti.

Testi nei documenti

In fase di generazione della fattura di vendita (o del documento di reso) il programma integra la descrizione del prodotto con la descrizione dell'operazione eseguita e, nel caso in cui siano stati utilizzati dei componenti che risultano in garanzia, questi prodotti saranno elencati dopo una nota che separa il prodotto riparato dai componenti utilizzati.

Articoli in garanzia

Testo da utilizzare per la nota di separazione tra articoli e componenti sostituiti in garanzia.

Reso riparato

Descrizione che sarà aggiunta a quella del prodotto se riparato.

Reso non riparato

Testo aggiunto alla descrizione del prodotto nel caso in cui non sia stato riparato.

Preventivo

Testo aggiunto alla descrizione del prodotto nel caso in cui venga emesso un preventivo per la riparazione.