Condivisione di Mon Ami 3000 all'interno di una rete locale aziendale

In questa modalità ogni postazione aggiuntiva (o "Client") accede tramite la rete al programma e ai dati presenti sul "PC principale".

NON deve essere eseguita nessuna installazione ma solo una semplice configurazione per rendere più rapido l'accesso al programma.

La procedura di configurazione si compone di tre fasi: la prima e la seconda devono essere eseguite solo una volta sul "PC principale"; la terza su OGNI "PC client".

Avviso

Attenersi scrupolosamente alla procedura ed eseguire tutti i passaggi nell'ordine indicato.

Annotazione

Per le migliori prestazioni e sicurezza nei dati si consiglia di utilizzare un'infrastruttura basata su rete cablata. Si sconsiglia pertanto l'utilizzo di reti wireless che, maggiormente instabili, espongono il sistema ad un maggior rischio di danneggiamento dei dati.

In caso di utilizzo condiviso CONTEMPORANEO del programma da parte di 5 (o più) utenti, si consiglia l'acquisto di un server SQL. Questo software garantisce maggior sicurezza e prestazioni nella condivisione dati. Consultare Idea Software per informazioni.

 

FASE 1: configurazione di Mon Ami 3000 sulla postazione principale

1. Eseguire il software sul "PC principale".

2. Tramite il menu, aprire: "Amministrazione > Utenti".

3. Se il programma sarà utilizzato da più persone, configurare almeno un utente diverso per ciascuna postazione. Per maggiori

informazioni consultare la sezione relativa alla Gestione utenti.

 

FASE 2: impostazione della condivisione per la cartella del programma.

La seconda fase consiste nella condivisione della cartella principale del programma in modo tale da renderne il contenuto accessibile per gli altri computer all'interno della rete aziendale. In fase condivisione occorre assegnare pieni diritti di lettura/scrittura a tutti gli utenti di rete che dovranno accedere alla cartella, oppure all'utente speciale "Everyone" che rappresenta qualsiasi utente che opera all'interno della rete.

Informazione

Deve essere condivisa la cartella "Mon Ami 3000" presente all'interno della directory principale del programma scelta in fase di installazione che, se non modificata,  è "C:\Idea Software\".

Per maggiori informazioni consultare il capitolo relativo alla struttura delle cartelle.

Annotazione

Le procedure da eseguire per la condivisione della cartella e l'assegnazione dei diritti varia in base al sistema operativo presente sul computer.

Idea Software non interviene su questo aspetto della configurazione e consiglia di affidarsi al proprio sistemista.

 

FASE 3: configurazione della postazione aggiuntiva.

1. Accedere alla rete aziendale tramite il computer che si vuole utilizzare come postazione aggiuntiva.

2. Sfogliare la rete e accedere al computer principale, già configurato nella fase 2.

3. Tra le cartelle disponibili apparirà Mon Ami 3000 condivisa in precedenza; aprire la cartella facendo doppio-click su di essa.

4. Individuare il file principale del programma che si chiama MonAmi3k.exe (facilmente individuabile poiché ha la stessa icona che identifica il programma).

5. Cliccare con il stato destro del mouse sul file MonAmi3k.exe  e, nel menu che appare, selezionare la voce "Invia a..." quindi "Desktop (crea collegamento)" in modo tale da creare un collegamento al programma, facilmente accessibile dal proprio desktop.

Informazione

Quest'ultima fase -e solo questa- deve essere eseguita su tutte le postazioni da cui si vuole accedere a Mon Ami 3000.

Annotazione

Le procedure e i nomi delle voci di menu indicate potrebbero variare leggermente tra le differenti versioni di windows; in tal caso consigliamo di contattare il vostro sistemista.