Avviso

Funzione disponibile solo se la licenza comprende la gestione Lotti e matricole.

In questa finestra sono visualizzate le matricole o i lotti utilizzati per gestire la tracciabilità dei prodotti; ad ogni matricola/lotto dovrà essere associato l'articolo di riferimento e una descrizione.

Avviso

Il software gestionale consente di gestire la tracciabilità dei prodotti tramite Matricole o Lotti; non è possibile utilizzare contemporaneamente entrambe le modalità.

Il tipo di rintracciabilità da utilizzare può essere impostato in Configurazione > Articoli e documenti.

Elenco matricole / lotti

L'elenco contiene tutti i lotti e le matricole codificati.

Sono disponibili i seguenti pulsanti aggiuntivi:

Stampa -> Stampa etichette articoli

Consente la stampa delle etichette e frontalini articoli relativi ai lotti / matricole selezionati.

Elenco inviati/ricevuti in c/deposito

Questa sezione è disponibile solo se la licenza comprende la gestione C/Deposito e sono state movimentati dei lotti/matricole con causali di c/deposito.

Sono disponibili i seguenti pulsanti aggiuntivi:

Elenco inviati/ricevuti in c/lavoro

Questa sezione è disponibile solo se la licenza comprende la gestione C/Lavoro e sono state movimentati dei lotti/matricole con causali di c/lavoro.

Sono disponibili i seguenti pulsanti aggiuntivi:

Matricole / Lotti

Informazione

E' possibile creare nuove matricole/lotti direttamente durante la registrazione dei movimenti e dei documenti di acquisto. Questa funzione risulta estremamente più semplice dell'inserimento manuale.

Nota. La data di scadenza dei codici generati automaticamente dovrà essere indicata dall'utente per ciascun Lotto/Matricola creato.

Dati generali

Numero

Numero del lotto / matricola

Articolo

Articolo associato al lotto/matricola in esame.

Data e orda di creazione

I campi presenti in questo gruppo consentono di indicare la data e l'ora in cui l'articolo è stato creato.

Descrizione

Testo descrittivo del lotto/matricola, viene proposta la descrizione dell'articolo impostato precedentemente.

Annotazioni

In questo campo è possibile inserire delle annotazioni libere sulla matricola/lotto.

Opzioni

Matricola/lotto in garanzia

Campo disponibile solo se la licenza comprende la gestione Riparazioni. L'impostazione sarà riportata automaticamente nella scheda di riparazione qualora venga indicata la matricola in esame.

Matricola con data di scadenza

La matricola/lotto ha una data di scadenza; utile per le merci deperibili. In fase di caricamento automatico delle matricole/lotti nei documenti saranno caricate prima le matricole/lotti con scadenza più vicina.

Assegna un numero di matricola interno

Con questa opzione è possibile assegnare un numero identificativo interno per il lotto/matricola in esame. Se questo valore è stato compilato verrà riportato nella stampa dei documenti al posto del numero principale.
Nota. Il numero interno è usato solo in stampa, nei documenti sarà comunque visualizzato il codice principale.

Dimensioni e peso

Dimensioni (cm)

In questo gruppo di campi è possibile inserire le dimensioni (in cm) del prodotto. Se l'unità di misura impostata è di tipo Peso, i valori indicati sono relativi al singolo collo utilizzato in spedizione.
Nota. Per articoli con unità di misura di tipo Peso il programma calcola il numero di colli complessivo in base alle impostazioni di rapporto tra quantità e colli descritte più avanti.

Peso

I campi contenuti in questo gruppo permettono di specificare le informazioni relative al peso per unità di prodotto.

La logica utilizzata per la compilazione di questi valori è differente in base al tipo di unità di misura:

Per articoli che hanno unità di misura di tipo diverso da Peso sarà possibile impostare il valore Lordo e la Tara; il peso Netto è calcolato automaticamente. L'unità di misura del peso può essere variata, con conversione automatica.

Per articoli con unità di misura di tipo uguale a Peso il campo relativo al peso Netto è vincolato al valore 1 e l'unità di misura è la stessa impostata per il prodotto; il peso Lordo è calcolato automaticamente in base alla Tara.

Imballaggio

Volume

Il valore del volume è calcolato automaticamente dal programma in base alle dimensioni indicate, ma può essere modificato manualmente.

Calcolo colli

Tramite questo campo è possibile definire il tipo di legame che c'è tra la singola unità di prodotto e i colli di spedizione. Le opzioni disponibili sono:

Come l'articolo. Il numero dei colli verrà calcolato con lo stesso metodo impostato per l'articolo.

Quantità per collo. Si dovrà impostare la quantità di merce che può essere contenuta in un collo.

Più colli per unità. Questa opzione deve essere selezionata nel caso in cui una singola unità di prodotto sia suddivisa in più colli di spedizione.

Imballo

Questo campo è disponibile solo se la licenza comprende la gestione Packing list e il campo Quantità colli è diverso da Colli Di.Ba..
In questo campo è indicato l'imballo utilizzato per la spedizione. In fase di generazione della packing list i colli riporteranno la dimensione dell'imballo e il peso totale risulterà il valore lordo complessivo di tutti i prodotti presenti nel collo, sommato al peso dell'imballo di spedizione.

Movimenti

In questa sezione della finestra è presente un elenco dove è riportato l'elenco di tutte le movimentazioni eseguite -in ordine cronologico- sul lotto/matricola in esame.

Totali

In questo gruppo è possibile visualizzare i totali relativamente alle quantità riportate in elenco.