Questa finestra consente di creare l'inventario.

E' possibile scegliere se creare l'inventario riportando i valori dall'anno precedente o procedere con un nuovo inventario manualmente.

Inventario da anno precedente

In caso di riporto delle giacenze dall'anno precedente è possibile scegliere la loro valorizzazione tra: Costo ultimo, Costo medio, L.I.F.O. e F.I.F.O.

In tal caso le quantità presenti in magazzino dovranno essere state precedentemente corrette tramite la funzione di Rettifica giacenze.

Inventario manuale

Se si opta per la creazione di un nuovo inventario manualmente è possibile decidere se si vuole già caricare l'elenco degli articoli movimentati che saranno proposti con quantità uguale a 0.

E' inoltre disponibile la possibilità di filtrare gli articoli caricati per Ubicazione, Categoria e/o Reparto in modo da effettuare inventari settoriali.

Si potrà agire sulle quantità dei singoli articoli manualmente o procedere al caricamento tramite un terminale di raccolta dati.

Informazione

L'algoritmo che permette di ottenere le valorizzazioni L.I.F.O. e F.I.F.O. richiede che gli acquisti e le vendite siano fatti in modo tale che la merce venduta sia sempre presente in magazzino; se la quantità in giacenza dovesse diventare negativa l'algoritmo annulla i valori precedentemente calcolati e il calcolo riparte dal successivo movimento di acquisto. In questo caso il valore della valorizzazione è errato e il software evidenzia l'errore nell'apposita colonna di stato; proseguendo con la creazione dell'inventario saranno riportati con valore zero.

Procedendo con la creazione dell'inventario sarà creato il movimento di inventario relativo.