Alla creazione di una nuova azienda viene fornito un piano dei conti precompilato, completamente modificabile e strutturato su 3 livelli: mastro, conto e sottoconto.

Avviso

Gli utenti che hanno la necessità di utilizzare un piano dei conti diverso dovranno utilizzare il pulsante Cambia formato (visibile solo se non sono ancora state effettuate registrazioni contabili) che procede ad eliminare interamente il piano dei conti esistente e ad impostare il nuovo formato.

Elenco conti

Sono disponibili i seguenti pulsanti aggiuntivi:

Nuovo -> Importa piano dei conti

Consente l'importazione del piano dei conti da file di testo

Cambia formato

Consente di variare il formato del piano dei conti. Pulsante visibile solo se non sono ancora state effettuate registrazioni contabili.

Conto

Informazione

In base al livello in cui si trova l'elemento selezionato i campi disponibili nella finestra solo differenti. Il mastro e gli eventuali livelli intermedi definiscono le caratteristiche principali del ramo, le informazioni dettagliate saranno poi indicate nel conto di ultimo livello, quello che sarà utilizzato nelle registrazioni.

Codice

Rappresenta il codice identificativo del conto ed è composto da più campi editabili, uno per ogni livello del piano.

Descrizione

Rappresenta la descrizione del mastro, conto o sottoconto inserito.

Tipo

Consente di indicare il tipo di conto ed è modificabile solo se l'elemento in esame è un mastro. Per i livelli intermedi questo valore NON è modificabile mentre, all'ultimo livello, è possibile assegnare anche il tipo di controparte attesa. Il valori possibili sono: Conto, Cliente o Fornitore.

Informazione

Indicando come tipo cliente o fornitore, ogni volta che il conto sarà utilizzato Mon Ami 3000 richiederà di specificare il codice della controparte, informazione fondamentale per ottenere il massimo dettaglio.

Conti come "Crediti verso clienti", "Debiti verso fornitori" e altri conti analoghi devono essere obbligatoriamente di tipo Cliente o Fornitore.

Dati proposti durante l'inserimento delle registrazioni

Aliquota IVA

Codice IVA che sarà proposto in automatico durante le operazioni effettuate sul conto.

Norma IVA

Norma che sarà proposta in automatico durante le operazioni IVA d'acquisto effettuate sul conto; necessaria in caso di indetraibilità dell'IVA.

Opzioni

Conto cespiti

Questo campo è visibile solamente se la licenza comprende la gestione Cespiti e il conto è di tipo Patrimoniale. Attivando questo flag il programma consentirà di inserire le informazioni sui cespiti movimentati direttamente nella registrazione contabile e, se omessi, non sarà possibile procedere con la registrazione.

Abilita la gestione della competenza

Questo flag è visibile solamente se la licenza comprende la gestione Ratei e risconti e il conto è di tipo Economico. Se questo campo è attivo Mon Ami 3000 imposta automaticamente, in fase di compilazione dei documenti, la personalizzazione delle date di competenza impedendo all'utente di omettere la compilazione delle stesse.

Ripartizione automatica su centri di costo ricavo

Disponibile se la licenza comprende la gestione Centri di costo e il conto è di tipo Economico, consente di specificare un elenco predefinito di centri di costo/ricavo e la relativa percentuale di ripartizione. I centri di costo indicati saranno caricati nella registrazione contabile in cui sarà richiamato il conto e il relativo importo calcolato in base alla percentuale indicata o uniformemente tra i centri di costo specificati; gli importi proposti saranno comunque modificabili nella registrazione contabile.

Riclassificazioni di bilancio

In questo gruppo si potranno indicare le voci di riclassificazione associate al conto in esame quando viene eseguita la stampa del bilancio riclassificato.

Informazione

La creazione di una nuova azienda crea automaticamente una riclassificazione per il piano dei conti con le voci di bilancio della IV direttiva CEE.

Riclassificazione

Riclassificazione (create nella tabella Riclassificazioni di bilancio) a cui associare il conto in esame.

Voce

Voce associata selezionabile tra le voci di bilancio della riclassificazione scelta.

Saldo

Condizione di riclassificazione, è possibile assegnare una dei seguenti valori:

Qualsiasi. La voce specificata sarà utilizzata sempre per il conto indipendentemente dal saldo del conto stesso.

Positivo. La voce specificata sarà utilizzata se il saldo del conto è maggiore di 0.

Negativo. La voce specificata sarà utilizzata se il saldo del conto è minore di 0.