Tramite questa finestra è possibile gestire le classi necessarie per la codifica degli articoli con il metodo del codice parlante descritto dettagliatamente nel capitolo relativo alla Gestione avanzata codici articolo. Ogni classe definisce la struttura che avrà il codice finale dei prodotti che le appartengono. Mon Ami 3000 consente di definire infinite classi perché la tipologie di prodotti possono essere di molti tipi diversi, ognuna con le proprie caratteristiche e diverse esigenze relative alla codifica.

Codice

Riporta il codice identificativo della classe che sarà riportato anche come prefisso nel codice finale ottenuto dalla procedura. La dimensione massima è stabilita in configurazione articoli e documenti tramite l'apposito campo presente nel gruppo Codice parlante.

Descrizione

Testo descrittivo della classe.

Blocchi

Nella tabella contenuta in questo gruppo di campi è necessario inserire i vari blocchi che andranno a comporre il codice articolo finale. La dimensione indicata nella terza colonna è quella impostata durante la definizione del blocco tramite la tabella Blocchi articoli.
L'inserimento e la modifica e la cancellazione dei blocchi in tabella può essere eseguito tramite i tre pulsanti di gestione visibili in basso a sinistra.

Informazione

L'ordine con cui saranno richiesti i valori dei vari blocchi in fase di registrazione/ricerca dei prodotti è quello visibile nella tabella; per modificare l'ordine occorre utilizzare le frecce presenti in basso a destra, sotto la tabella stessa.

Avviso

Non modificare l'ordine dei blocchi se sono già stati codificati degli articoli altrimenti non potranno più essere recuperati tramite la finestra di gestione codice parlante.

Suffisso

Dimensione

Numero di caratteri occupati dal suffisso.

Progressivo / Testo libero

Metodo di impostazione del suffisso. Nel primo caso il suffisso sarà un numero autoincrementante della dimensione specificata che Mon Ami 3000 calcola automaticamente; in caso contrario dovrà essere inserito manualmente dall'utente.

Annotazione

Ogni blocco rappresenta una particolare caratteristica che si vuole evidenziare -per semplicità- direttamente nel codice del prodotto, ma questo non basta per identificare univocamente ogni singolo prodotto perché più articoli potrebbero avere gli stessi valori per i blocchi visibili.

Per questo motivo è stato introdotto il suffisso che permette di registrare due articoli con la stessa radice.

Anteprima codici articolo

Nel campo testuale presente in questo gruppo di campi il software mostra in tempo reale un'anteprima di come saranno i codici degli articoli generati secondo questo schema.

Dati proposti durante la creazione degli articoli

Descrizione

Il testo inserito in questo campo sarà riportato come prima parte della descrizione di un nuovo articolo; la descrizione completa del prodotto sarà generata in automatico da Mon Ami 3000 inserendo, dopo questo valore, la Descrizione articolo impostata in fase di definizione dei singoli Blocchi codice / varianti e dei possibili valori che possono essere impostati per ognuno di essi.

Tipo

Tipologia di prodotto. I valori possibili sono Merce, Servizio e Distinta base.

Categoria merc.

Categoria merceologica da associare ai prodotti generati a partire da questa classe. Mon Ami 3000 supporta categorie su due livelli e se quella scelta presenta delle sottocategorie, il programma proporrà automaticamente un secondo campo a scelta multipla tramite il quale poter eventualmente selezionare quella desiderata.

Reparto

Consente di scegliere il reparto che sarà associato ai nuovi articoli codificati a partire dalla classe in esame.