Questa tabella consente di definire i registri IVA che saranno utilizzati per registrare tutte le operazioni di acquisto e vendita.

Tipo registro

Tipologia del registro tra Acquisti, Vendite e Corrispettivi.

Sezionale

Progressivo numerico del sezionale.

Descrizione

Testo descrittivo del registro.

Conto IVA

Riporta il conto IVA associato al registro. Tutte le operazioni IVA effettuate sul registro coinvolgeranno questo conto.

Conto corrispettivi

Questo campo è visibile solamente per registri di tipo Corrispettivi ed è il conto che verrà movimentato come contropartita di vendita ogni volta che si effettueranno delle registrazioni di corrispettivi con questo registro.

Attività

Questo campo è visibile solo se la licenza comprende la gestione Centri di costo e consente di associare un'attività predefinita al registro in modo che venga riportata automaticamente nelle registrazioni IVA.

Centro C/R

Questo campo è visibile solo se la licenza comprende la gestione Centri di costo e permette di associare un centro di costo al registro iva; il valore indicato sarà riportato in tutte le registrazioni in cui è coinvolto il registro in esame. Per maggiori informazioni relativamente alla gestione dei centri di costo nelle varie operazioni contabili consultare il paragrafo Gestione centri di costo nel capitolo principale della contabilità.

Ventilazione IVA

Questo gruppo di campi è visibile solo per i registri di tipo Corrispettivi e consente di attivare o disattivare il calcolo dell'IVA con il metodo della Ventilazione IVA. Per maggiori informazioni consultare il paragrafo relativo alla Ventilazione IVA nell'introduzione alla contabilità.

Annotazione

Per abilitare la ventilazione IVA è necessario attivare il check Abilita e impostare, nel campo Conto acquisto il codice del conto usato per le registrazioni d'acquisto; in questo modo il programma è in grado di recuperare le operazioni d'acquisto e distribuire correttamente il valore dell'IVA sulle varie aliquote.

Opzioni

Aggiungi un prefisso alla descrizione dell'operazione per le operazioni in reverse charge

In questo campo può essere indicata una descrizione libera che sarà riportata come prefisso della descrizione dell'operazione nella fattura di vendita e nella scrittura di prima nota relativa al giroconto IVA. Opzione disponibile solo per i registri di vendita.

Carica delle contropartite predefinite nelle nuove registrazioni IVA

La tabella visibile in questo gruppo consente di indicare tutte le contropartite predefinite che saranno caricate automaticamente quando viene indicato il registro IVA in esame all'interno di una registrazione. Per ogni contropartita può essere indicata una particolare Aliquota IVA e, per i registri d'acquisto, anche un'eventuale Norma.

La compilazione della Registrazione IVA si limita quindi alla sola indicazione dell'importo per ogni contropartita.

Per aggiungere, modificare e rimuovere le contropartite occorre utilizzare i pulsanti Aggiungi, Elimina e Modifica visibili sotto la tabella stessa.

Stampa in definitiva

In questa sezione vengono visualizzate le informazioni relative alla stampa in definitiva del registro IVA per l'anno corrente.

Il pulsante Modifica consente di annullare la stampa definitiva o variare la data e la pagina di ultima stampa effettuata in definitiva.

 

Annotazione

Se è stata effettuata una stampa definitiva fino ad una certa data sarà impossibile eseguire la modifica e l'inserimento di registrazioni con data inferiore (o uguale) a tale data. Per poter effettuare le modifiche a tali registrazioni occorrerà riportare indietro l'ultimo data di stampa e reimpostare il valore dell'ultima pagina stampata.