Dati anagrafici

Tramite i campi presenti in questo gruppo è possibile specificare i dati anagrafici dell'azienda.

Gestione privacy

Consente di abilitare/disattivare la gestione privacy nell'azienda. Attivando tale funzione sarà visualizzato un messaggio di avviso quando, nell'emissione di un documento, si seleziona una controparte nella cui anagrafica NON è spuntato il check Consenso privacy.

Altre destinazioni

In questa finestra è possibile inserire eventuali destinazioni aziendali aggiuntive da utilizzare nei documenti verso fornitori.

Per ogni destinazione sarà possibile specificare un eventuale magazzino che sarà proposto in automatico nei documenti selezionando la destinazione.

Dati fiscali

Tramite i campi presenti in questo gruppo, l'utente potrà indicare i dati fiscali dell'azienda.

Contatti

I campi presenti in questo gruppo consentono di indicare i contatti principali dell'azienda. Accanto all'indirizzo e-mail è presente il pulsante Account invio che consente di indicare i parametri per la connessione al proprio server di posta per l'invio delle e-mail.

Account invio (normale e PEC)

Nel campo Nome account occorre inserire il nome esteso del mittente che sarà visualizzato dai propri clienti. I campi Server SMTP e Porta SMTP devono essere compilati con i parametri forniti dal proprio provider.

Se il server richiede una connessione sicura SSL occorre attivare l'opzione corrispondente; la porta predefinita per questo tipo di connessioni è la 465.

Alcuni provider richiedono l'autenticazione per poter accedere al server e inviare i messaggi; in tal caso occorre attivare il campo Richiesta autenticazione e specificare Nome utente e Password tramite gli appositi campi. Molto spesso questi dati coincidono con quelli che si utilizzano per la lettura dei messaggi.

Avviso

La configurazione del server è fondamentale per poter inviare i comunicazioni, solleciti e documenti via e-mail.

Dati bancari predefiniti

Banca aziendale

Banca aziendale predefinita.

Intestazione moduli di stampa

Le informazioni specificate in queste sei righe possono essere richiamate per creare moduli di stampa intestati. Vengono riportati in automatico i dati anagrafici dell'azienda ma possono essere modificati. E' inoltre possibile specificare un'immagine da utilizzare come intestazione dei moduli di stampa. Per maggiori informazioni consultare la sezione gestione moduli di stampa.